18_04_26_moschella

“L’affaire Maria di Magdala”

“Finalmente sarà presentato e divulgato il romanzo che ha acceso tante discussioni sul web perchè incentrato su una vicenda biografica che chiarisce molti dubbi sulla complessa figura di Maria Maddalena.”

 

VI RACCONTO COME LA SCOPERTA DI UN CELATO AFFRESCO DELLA MADDALENA HA TRASFORMATO E MESSO A REPENTAGLIO LA MIA STESSA VITA”

Maria Moschella è una professoressa di letteratura italiana e latino nel liceo che ha frequentato da ragazza.  Ha una grande passione : l’archeologia. In particolare ama la storia dell’Antico Egitto e il Medioevo. Proprio l’interesse nei confronti del Medioevo desta in lei la curiosità di indagare su alcuni affreschi scoperti da poco nella cripta di una chiesa madre presente a Maranola, una frazione di Formia in provincia di Latina. Approfittando dei lavori di restauro della chiesa, visita più volte la cripta e nota che un dipinto del sec. XIII è coperto da uno strato di intonaco affrescato in epoca successiva. La curiosità la spinge a far riemergere quasi completamente l’affresco celato.

Dopo studi e ricerche svolti personalmente, comprende che quell’opera d’arte rappresenta Maria Maddalena con in mano un calice, il Santo Graal. In  più scopre che i realizzatori dell’opera furono i misteriosi e fantomatici Cavalieri Templari.  Da qui parte tutto uno studio personale sulla simbologia e la storia a di questi Cavalieri. Scopre che dietro la Divina Commedia di Dante Alighieri esiste una conoscenza molto particolare, legata ai Templari, e che può essere interpretata solo da individui denominati eletti o iniziati. Si confronta con diverse persone. Precipita in un mondo di cui ignorava l’esistenza. Scopre persino di appartenere a una famiglia di stirpe matrilineare di origini arcane e misteriose.. Intuisce e comprende l’origine di alcuni suoi doni molto particolari, come quello di conversare con i trapassati.. Conosce uomini che hanno i suoi stessi interessi. Spesso se ne innamora fino a quando non conosce un amore profondo e sofferto. Ma la sua curiosità mette a repentaglio la sua vita. Vede cose di cui avrebbe dovuto ignorare l’esistenza . Fa i conti con la massoneria laica ed ecclesiastica dalla quale viene controllata e in alcuni casi minacciata . Deve stare attenta. . .E’ una donna separata, ha due figli da seguire, una professione…

Qualcuno vuole ucciderla . C’ è sempre la strana figura di un cavaliere nero circondato da pipistrelli che , anche se pare proteggerla per salvarle la vita, in realtà ha intenzioni poco chiare.

Il Cavaliere Nero è Colui che protegge per uccidere…

Non è un essere di questo mondo.

Cosa accadrà, dunque , a Maria?

L’amore riuscirà nuovamente a salvarla?

Data

26 aprile 2018

Ora

18:00