18_09_17_swing

“SWING TRA AMERICA E ITALIA”

CAFFÈ LETTERARIO  – HELIKONIA

“INVITO AL POLO MUSEALE ATAC”

via B.Bossi 7 ang/via Ostiense

INFO 3920693460        OGNI SERA:

– APERITIVO H:19.00

– CENA H:20.00-24.00

– CONCERTO free entry H 22.00

– DJ SET  H 23.00 -2.00

– COCKTAIL BAR

– RISTORANTE PIZZERIA

Potrete cenare con le nostre offerte * tra pinsa/ primi/ griglia / fritti di pesce / panini e dolci .

* pizza + vino/birra 13€

* bistecca + Patatine + vino/birra 16€

* panino + vino/birra 12€

* panino patatine + vino/birra 14€

* cartocci calamari 10€

* punto Eccellenza mozzarella bufala

* punto NO GLUTINE

* punto cibi etnici originali

 

PROGRAMMA ARTISTICO:

 

Il genere musicale nato intorno agli anni venti in America e che viene classificato sotto il nome di  Swing é “semplicemente” un costola del Jazz.
Fin qui non vi sarebbe nulla di eccezionale se non per il fatto che da qualche anno a questa parte si stia assistendo ad un fenomeno culturale degno di attenzione: il costante avanzare di una crescente moltitudine di persone mosse dall’amore verso questo genere musicale, che tanto proselitismo riesce a fare, abbattendo barriere sociali e culturali.
Durante  il  concerto “SWING TRA AMERICA E ITALIA” saranno presentati sia i brani più rappresentativi dello swing d’oltre oceano (Fly me to the moon, The lady is tramp, Cheek to cheek ecc), sia i brani dello Swing di “casa nostra” (Baciami piccina, Maramao perché sei morto, Mille lire al mese e via di questo passo).

Sarà dunque il pretesto per evidenziare in primo luogo lo “spirito unificatore” che ha in se la Musica in generale e lo “Swing” in particolare ed in secondo luogo per spiegare il perché ma soprattutto il come questo genere musicale abbia attraversato l’Atlantico e sia giunto fino in Italia.

Tutto questo racconterà Sara Schettini, durante lo show oltre che in musica anche attraverso degli aneddoti che contribuiranno a contestualizzare quei brani, quelle atmosfere, quei ricordi che fanno ormai parte integrante della colonna sonora della nostra vita.

Buon ascolto!

Sara Schettini (voce)

Quintino Protopapa (pianoforte)

 

 

Data

17 settembre 2018

Ora

21:30