18_10_25_librobiblio_05

La mamma milita

La mamma milita

Presentazione del libro edito da L’Erudita

25 ottobre 2018 ore 17.30

Bibliocaffe’ Letterario

 

Undici racconti, undici testimonianze sul ’68 per ricordare e salvaguardare la memoria per le generazioni future, con la volontà di tramandare la lotta.
Il ’68 vissuto dalle donne – donne giovanissime e donne che agiscono già nel mondo del lavoro – nel Nord e nel Sud dell’Italia, al di qua e al di là del Mediterraneo.

 

Introduce Donatella Barazzetti

Intervengono Cecilia D’Elia,  Toni Maraini  e Maria Sandias

L’attrice Maria Rosalba Mereu leggerà alcuni brani.

 

Donatella Barazzetti, sociologa. Tra le sue opere: L’ ombra del paese. Il terremoto che sconvolse l’Irpinia, il ritorno degli emigrati; C’è posto per me? Lavoro e cura nella società del «non lavoro»; Incolpevoli… però. La famiglia nelle rappresentazioni degli operatori dei servizi di salute mentale;

Cecilia D’Elia, da tempo impegnata nel governo locale, si occupa di politiche di genere, prevenzione e contrasto della violenza contro le donne. Laureata in filosofia, è stata tra le promotrici di “Se non ora quando”. Tra i suoi libri: L’aborto e la responsabilità; Le donne, la legge, il contrattacco maschile; Nina e i diritti delle donne

Antonella Maraini, detta Toni (Tokyo, 1941), è una scrittrice, storica dell’arte ed etnologa italiana. Toni Maraini è una delle maggiori esperte di letteratura maghrebina, di cui ha scritto per i principali giornali italiani. Ha partecipato a numerosi convegni sulle culture del Mediterraneo, ponendo particolare attenzione alla condizione delle donne. Ha vissuto in Marocco dal 1964 al 1986i. Tra i suoi libri:Ultimo tè a Marrakesh; Ricordi d’arte e prigionia di Topazia Alliata; Fuga dall’impero. Ovvero il paradosso di Parmenide; La lettera da Benares; Da Ricòrboli alla luna; Ballando con Averroè.

Archivia – Donne in relazione è un progetto che mira a ridisegnare, attraverso la voce stessa delle donne,il ruolo ignorato o dimenticato che le donne hanno avuto nella storia, con la certezza che ciò possa servire alle nuove generazioni per orientarsi nella vita in modo diverso.

Data

25 ottobre 2018

Ora

17:30